Tradizione

La storia della Gioielleria Isabella ha inizio nel 1890 ad opera di Vittorio Isabella, maestro orologiaio diplomato alla Scuola per Orologiai di Napoli di Pio Charriol e proprietario di una gioielleria-orologeria dapprima a Conflenti (CZ) e in seguito a Buenos Aires.

Nel 1934 il primo a perpetrare la tradizione orologiera è Agesilao Isabella, figlio di Vittorio, il quale insieme al cugino Silvio, apre a Rogliano (CS) una nuova sede dell’Orologeria Isabella.

Avviata l’attività di Rogliano, nel 1936 Agesilao si stabilisce a Crotone, dove apre con i fratelli Eligio e Vinicio il primo “Laboratorio d’orologeria di precisione”.

Negli anni ’50 la Gioielleria Isabella acquisisce due nuove sedi, a Tivoli e Milano, gestite rispettivamente da Eligio e Vinicio. La storica attività di Crotone, divenuta ormai punto di riferimento per l’intera provincia, viene condotta e gestita fino agli anni 2000 da Agesilao.

Dal 2004 siamo noi nipoti, Alma e Giorgio Isabella, quarta generazione, a gestire la Gioielleria con grande entusiasmo, passione e spirito del tempo. A testimoniare la lunga tradizione di watchmakers, è esposto in negozio l’orologio a pendolo (il regolatore), datato fine ‘800, interamente costruito a mano e siglato sul quadrante dal nostro bisnonno Vittorio.

La Gioielleria Isabella vuole dedicare oggi un affettuoso ringraziamento a quanti hanno contribuito alla nostra fortunata storia. A voi tutti, un caloroso abbraccio con l’entusiasmo, la perseveranza e il sorriso che ci distingue dal 1890.