Tradizione

Dopo un periodo di apprendistato nel Laboratorio di Conflenti, Agesilao si sente pronto ad iniziare la propria storia imprenditoriale e decide di aprire un’orologeria a Rogliano, in provincia di Cosenza. A seguirlo nell’impresa il cugino Silvio Isabella.