Tradizione

Avviata l’attività di Rogliano, Agesilao si trasferisce quindi a Crotone, dove si stabilirà in compagnia della moglie Ester. Qui apre, insieme ai fratelli Eligio e Vinicio, il primo “Laboratorio d’orologeria di precisione” in città.